seguici anche su facebbok

contatta il centro

apertura

lun - ven:  9-20

 

  • Facebook Social Icon

Un contributo al principio di piacere nella vita quotidiana, le ricette di Freud

November 28, 2019

Lo studio IlTerapeuta , accogliendo il monito di Freud  del 1926 a diffidare dalle diete equilibrate che creano menti squilibrate! regala le ricette del dottor Sigmund affinché ne possiate godere con chi amate per augurarvi buon inizio dicembre

 

1- Vitello alla nevrastenia 

 

Prendete un bel posteriore di vitello (circa 2 kg) e fatelo legare bene, con lo spago, dal macellaio.

Lasciatelo in questo stato per qualche ora prima di farlo arrostire. Ricopritelo poi con una miscela di 2 cucchiai di farina, 1 cucchiaio di polvere di peperoncino, 1 cucchiaino di paprika, sale e pepe.

Passatelo in forno a calore moderato per mezz’ora, inumidendo di tanto in tanto con un po’ di burro fuso.

Nel frattempo mettete in un tegamino 1 tazza di brodo scuro più 1/2 tazza di cognac e tenetelo a fuoco basso finchè il liquido non si riduca di un terzo.

Lasciate l’arrosto in forno ancora mezz’ora, ricordando però di inumidirlo spesso con la mistura di brodo e cognac.

Potete aggiungere alla teglia cipolle saltate o altri ortaggi in abbondanza, ma non preoccupatevi del contorno: è la carne che conta, e una volta tanto non deve essere tenera!

James Hillman

"La cucina del dottor Freud"

 

 

James Hillmann

“La cucina del dottor Freud”

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Un contributo al principio di piacere nella vita quotidiana, le ricette di Freud

November 28, 2019

1/8
Please reload

Post recenti

October 31, 2018

January 8, 2018

Please reload

Archivio